Close

FONDAZIONE BREED ART

FONDAZIONE BREED ART

Breed Art Foundation Amsterdam Logo

La Fondazione Breed Art è un’organizzazione non profit.

L’iniziativa è nata nel gennaio 2017 per sostenere le attività dello spazio espositivo Breed Art Studios (già attivo dal novembre 2014), in particolare per dare ad artisti indipendenti la possibilità di esporre.

Consiglio di amministrazione:

Tatjana Todorovic (RS/IT): presidente

Ronald H Kruger (NL): tesoriere

Kitty Doomernik (NL): segretario

Petar Kapralov (BG/NL): membro del consiglio

Direttore artistico:

Luca Rezzolla (IT)

La Fondazione Breed Art dispone dello spazio di presentazione Breed Art Studios, un white cube molto luminoso (7x8x6m) situato all’angolo di un edificio del complesso brutalista progettato dall’architetto Frans van Gool nel 1968, il Plan van Gool ad Amsterdam-Nord. Si tratta di un quartiere di case popolari con un gruppo di residenti molto eterogeneo. Il carattere internazionale di questo ambiente è una delle fonti di ispirazione della nostra linea artistica. Lo spazio espositivo è parte di un appartamento-atelier che ospita anche uno studio di registrazione audio e due stanze per artisti.

Missione

La Fondazione Breed Art organizza un intenso programma di attività culturali incentrate sulla presentazione di artisti olandesi ed internazionali che si distinguono per l’impegno con cui conducono la loro ricerca e l’approccio innovativo nei confronti di produzione artistica, installazione e performance.

Obiettivo

Esporre arte per espandere il pensiero e la percezione, ampliando la visione delle persone.

Mostre

Scegliamo artisti caratterizzati da prospettive originali, indipendenti e stimolanti. Un approccio influenzato anche dal luogo speciale – lo Studio-Atelier di Plan Van Gool, che oltre ad essere uno dei giovani monumenti architettonici di Amsterdam è anche un luogo che invita ad innovare e sperimentare; all’arte che espande la mente.

Proponiamo sinergie di artisti sia esordienti che affermati che hanno spesso punti di partenza diversi, a volte opposti. È una ricerca di confronto ed innovazione che sviluppa interazioni interessanti e permette di mantenere vivo l’interesse del pubblico.

Ci concentriamo anche sulla cooperazione internazionale: ospitiamo artisti stranieri a Breed Art Studios e presentiamo artisti olandesi presso mostre all’estero, tra cui la Biennale >Le Latitudini dell’Arte Italia-Paesi Bassi a Palazzo Ducale, Genova nel 2019 e la sua fase di ritorno al Pulchri Studio, L’Aia nel 2021 con grande rilevanza istituzionale e afflusso di pubblico.

>Biennale Le Latitudini dell’arte, Pulchri Studio

Laboratori

 

Durante le mostre, si svolgono workshop gratuiti a bassa soglia per tutte le età, tenuti, quando possibile, dagli artisti che espongono. Prima di ogni workshop è prevista una visita guidata alla mostra in corso presso Breed Art Studios. Ai partecipanti vengono anche offerte salutari pizze fatte in casa e bevande. In questo modo si favorisce l’inclusione, la coesione sociale, l’amicizia e il benessere, L’esperienza ci mostra che queste attività a bassa soglia possono attirare appassionati, ma anche persone che si avvicinano per la prima volta all’arte contemporanea ed al suo valore sociale e culturale. Spesso i residenti di Amsterdam-Nord incontrano abitanti di altri quartieri della città. Ciò favorisce la conoscenza di nuove realtà, l’abbattimento di certi stereotipi e la nascita di nuove amicizie e collaborazioni.

Dona!
Nome: Stichting Breed Art  
IBAN: NL06 INGB 0007571926

Breed Art Foundation Amsterdam Logo